Pinocchio con i Carabinieri

€15.00

Solo 2 rimanente

"Vi dirò dunque, ragazzi, che mentre il povero Geppetto era condotto senza sua colpa in prigione, quel monello di Pinocchio, rimasto libero dalle grinfie del carabiniere, se la dava a gambe giù attraverso ai campi, per far più presto a tornarsene a casa;

Ancora Pinocchio? Ormai si pensa di saperne quasi tutto ma si rimane sempre affascinati, rapiti, conquistati.
Alla fine vince lui, il burattino di legno più famoso al mondo che ha sedotto generazioni di bambini e non solo. I colori ad olio, gli acquerelli e la litografia sono le tecniche utilizzate da Massimo Pantani che dipinge dall’alto della sua stanza in un palazzo nel cuore di San Gimignano vicino alla famosa piazza diSant'Agostino.
Con un po’ di fortuna si riesce ad entrare nel suo studio, dove l’atmosfera bohemienne ci ricorda il fascino degli atelier ottocenteschi. La serie di lavori che dedica a Pinocchio nasce dalla voglia di restyling dell’iconografia classica del celeberrimo burattino, con il rispetto della tradizione vissuta non come limite ma come punto di partenza per creare un nuovo stile .
Le litografie e gli acquerelli originali raccontano la creatività e l’immaginazione dell’artista, le sue opere sono immagini oniriche che ci conducono attraverso un percorso di fiaba dalle quali è molto facile lasciarsi incantare e sedurre.
Le dimensioni complessive della stampa con passepartout sono cm 26x30

QUESTO ARTICOLO LO PUOI ACQUISTARE SUL SITO O PUOI CHIEDERE INFORMAZIONI  INVIANDOCI UNA EMAIL A info@pantaniarte.it O CONTATTANDOCI TELEFONICAMENTE al numero 3497743726